LA PRUA E' L'APPRODO DEI GOLOSI

Nadalin

Pasticceria Panificio

La Prua

Nadalin
 

Nadalin de Verona - il vero papà del Pandoro

La preparazione del Nadalin de Verona è talmente complessa che richiede tre giorni di lavorazione e lievitazione, non meno di quattro reimpasti. Per questo il risultato è eccellente. Classico dolce natalizio veronese, a pasta lievitata, a forma di stella, pare si debba attribuire ad un soldato di ventura appartenente alle centurie dei lanzichenecchi. Il cuciniere, preso dalla nostalgia, penso' di fare un dolce a pasta lievitata e con gli ingredienti di fortuna trovati, preparo' un dolce a forma di stella.

 Una cosa è certa ! Il Nadalin de Verona è sicuramente il papà del Pandoro di Verona.

 E' stato per rendere più veloce la produzione che si è studiato e realizzato lo stampo a 8 punte per la produzione industriale del Pandoro.

Ingredienti: Farina bianca, burro, pinoli, zucchero, uova,  lievito di birra, lievito naturale, zucchero vanigliato, burro di cacao fuso, sale.Durata di conservazione: 15 giorni dall’apertura

A che vino abbinare il Nadalin de Verona?

Il Nadalin de Verona va abbinato al Recioto della Valpolicella.

 

 

 

Prossimo Evento

Nessun evento

Calendario Eventi

Ottobre 2017
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

JoomFreak Cause Open Source Rocks